Progetto 2000 - Business Process Outsourcing  
Benvenuti in Progetto 2000 Login Sedi Contatti
   
         
 
Home Il Profilo Soluzioni e Servizi Speedy-Doc.Management I Mercati Riconoscimenti News
   
           
 
In questa sezione
Il Profilo

L'Azienda

Le Origini

La Missione

Il Team

Il Team

Struttura dell'Azienda

Solidarietà

Soddisfazione
delle Collaboratrici

I Valori

GREEN IT
Il nostro impegno ambientale

Codice Etico Interno Protocollo BUONE PRASSI

Responsabilità Sociale

 
Riconoscimenti e Certificazioni
 

Responsabilità Sociale

Progetto 2000 riconosce la propria responsabilità sociale, in quanto azienda che guarda al futuro. Siamo coscienti che l'obiettivo di un'azienda è quello di fare business, e ci riconosciamo senza false ipocrisie in questo modello, ma siamo convinti che la ricerca del profitto non possa e non debba essere disgiunta da obiettivi di carattere etico e sociale, e che il business possa avere un volto umano.

Siamo convinti che esista un modello di business che rende compatibile l'interesse dei soci/e con quello della collettività, perché laddove la collettività si evolve e migliora il proprio standard di vita, anche l'azienda può dare maggiore impulso alle proprie attività: possiamo quindi dire che l'interesse della collettività coincide con l'interesse dei soci/e di Progetto 2000.

Come azienda, percepiamo la responsabilità di vario tipo: portare all'interno del proprio contesto lavorativo un approccio in cui l'UMANITA' e le relazioni interpersonali stimolano processi di condivisione e di senso, investimenti in ricerca, in occupazione, in innovazione tecnologica, nel benessere dei soci/e, dei dipendenti e del territorio, e nello stimolare approcci più consapevoli nei confronti del concetto di salute e di malattia. L'azienda ha quindi modificato e migliorato le proprie strategie, orientandole in chiave socialmente responsabile, senza alcun aggravio di costo per i propri clienti; l'onere di applicazione di questi principi a nostro avviso non può venir "scaricato" sull'utente finale, ma deve essere un costo del quale l'azienda si fa direttamente carico.

L'azienda, con la consulenza di alcuni tra i più accreditati consulenti italiani del settore, predisporrà il primo bilancio sociale e di sostenibilità, che sarà sia il riassunto di tutte le azioni sociali promosse sui vari fronti negli anni, sia un impegno chiaro per ciò che l'azienda si porrà come obiettivi nel prossimo futuro.

 

 

 
Qui puoi scoprire
In evidenza
Area Riservata
Ricomincio da me
Soddisfazione delle Collaboratrici