Progetto 2000 - Business Process Outsourcing  
Benvenuti in Progetto 2000 Login Sedi Contatti
   
         
 
Home Il Profilo Soluzioni e Servizi Speedy-Doc.Management I Mercati Riconoscimenti News
   
           
 
In questa sezione
Il Profilo

L'Azienda

Le Origini

La Missione

Il Team

Il Team

Struttura dell'Azienda

Solidarietà

Soddisfazione
delle Collaboratrici

I Valori

GREEN IT
Il nostro impegno ambientale

Codice Etico Interno Protocollo BUONE PRASSI

Responsabilità Sociale

 
Riconoscimenti e Certificazioni
 

GREEN IT Il nostro impegno ambientale

Progetto 2000 ha definito i propri obiettivi e target ambientali e ha implementato un sistema di gestione che permetta di raggiungerli.
L'attenzione all'ambiente e l'efficienza energetica della server farm di Progetto 2000 sono argomenti con elevata priorità per la soluzione delle problematiche ambientali e pertanto, nel nuovo centro dati, Progetto 2000 ha installato un climatizzatore che ottimizza le esigenze dei sistemi di raffreddamento.
Se all'esterno la temperatura è al di sotto dei 15 gradi viene prelevata l'aria fresca dall'esterno risparmiando elettricità.
Inoltre Progetto 2000 si impegna ad un attivo contributo aziendale per la protezione dell'ambiente scegliendo di seguire lo standard ambientale ISO 14001 che prevederà di:

- acquistare/utilizzare una parte sostanziale di elettricità "verde" da sistemi locali idroelettrici, eolici e fotovoltaici;

- privilegiare le comunicazioni in formato elettronico piuttosto che cartaceo, sia all'interno che verso gli interlocutori esterni all'azienda. Qualora si rendano necessarie comunicazioni cartacee, privilegiare l'uso di carta di recupero, ed inoltre usare in azienda solo carta prodotta ecologicamente ed attuare un'attenta gestione dei rifiuti differenziandoli;

- razionalizzare i consumi elettrici:

  • con lo spegnimento delle luci nei locali dell'azienda e in orari in cui queste non sono necessarie;
  • con lo spegnimento (non modalità stand by) di attrezzature, computer etc. quando non effettivamente utilizzati;
- razionalizzare i consumi energetici per climatizzazione (fatti salvi locali tecnici che richiedono temperature specifiche):
  • termostati non oltre i 20° d'inverno
  • climatizzazione non al di sotto dei 24° d'estate;
- razionalizzare i consumi d'acqua:
  • installazione di sciacquoni a doppio tasto (evacuazione parziale/totale del contenitore dell'acqua)
  • limitazione nell'utilizzo d'acqua con rubinetti d'acqua potabile etc. alle strette necessità;
- privilegiare per gli spostamenti da e verso l'ufficio l'utilizzo di mezzi pubblici piuttosto che l'auto di proprietà, od ottimizzare l'utilizzo delle automobili mediante il car-sharing (p. es.: due colleghi che abitano vicini si organizzano ed usano un'auto sola).
 
Qui puoi scoprire
In evidenza
Area Riservata
Ricomincio da me
Soddisfazione delle Collaboratrici